Musei.it - Sardegna - Cagliari

 
Collezione delle cere anatomiche
 


Collezione delle cere anatomiche di Cagliari
 
La collezione è composta da una serie di fedeli riproduzioni anatomiche realizzate dallo scultore Clemente Susini, tra il 1803 e il 1805, nel laboratorio del Museo della Specola a Firenze. Furono poi portate a Cagliari nel 1805, dopo che il vicerè Carlo Felice le acquistò per esporle nel Museo di Antichità e Storia Naturale. La raccolta venne portata, nel 1923, all'interno dell'Istituto Anatomico e, solo nel 1991 arrivò alla Sala Pentagonale della Cittadella Universitaria dei Musei, sua attuale collocazione. Queste cere, realizzate sulla base delle dissezioni eseguite dal professor Francesco Boi, offrono una dettagliata rappresentazione del corpo umano e una interessante documentazione delle nozioni mediche di quel periodo. Le cere recano la firma dello scultore e sono collocate su tavole in legno; in occasione del loro trasferimento nella sede attuale vennero tutte catalogate e completate con didascalie.

Opinioni sul Museo
 
Nessuna opinione disponibile per questo museo!

Lascia la tua opinione --»
 


 
Ricerca in Musei.it
 



 
Altri Musei a Cagliari
 

 
Musei nelle citta' limitrofe
 

 
Visita anche:
 
 »  Monumenti Cagliari
 »  Palazzi Cagliari
 »  Abbazie Cagliari
 »  Eventi Cagliari

Modifica scheda museo - Contatta Musei.it

Copyright © 2005/16 by Web Agency Midweb. Tutti i diritti riservati