Musei.it - Sardegna - Cagliari

 
Centro della Cultura contadina
 


Centro della Cultura contadina di Cagliari
 
Il Museo si trova all'interno di Villa Muscas, un edificio che, essendo stato costruito durante periodi diversi, presenta varie tecniche architettoniche. La Villa ospitò a fine Ottocento la Regia Scuola di Viticoltura ed Enologia e fino al 1995 l'Istituto Tecnico Agrario. Il materiale raccolto permette di venire a conoscenza della vita contadina dell'isola, attraverso un itinerario in tre diversi ambienti. Nel cortile sono esposti macchinari connessi alla produzione sarda, mentre le sei stanze del piano terra raccolgono macchinari per lavorare la terra e i suoi prodotti. Due sale, che si affacciano sul chiostro, erano utilizzate per la distillazione e la vinificazione, mentre in una terza si trovano arnesi e finimenti degli animali usati per il lavoro nei campi. Si segnalano, in particolare, la collezione di fotografie che racconta la storia dell'edificio e della vita contadina, un telaio settecentesco, la presenza di un pozzo romanico e una serie di oggetti domestici, che si incontrano lungo tutto il percorso. Una sala è, inoltre, destinata alla raccolta di libri sull'agricoltura, tra cui un testo cinquecentesco sulla viticoltura. Infine, rilevante è anche l'enoteca con vini sardi da metà Novecento al Duemila.

Opinioni sul Museo
 
Nessuna opinione disponibile per questo museo!

Lascia la tua opinione --»
 


 
Ricerca in Musei.it
 



 
Altri Musei a Cagliari
 

 
Musei nelle citta' limitrofe
 

 
Visita anche:
 
 »  Monumenti Cagliari
 »  Palazzi Cagliari
 »  Abbazie Cagliari
 »  Eventi Cagliari

Modifica scheda museo - Contatta Musei.it

Copyright © 2005/16 by Web Agency Midweb. Tutti i diritti riservati