Musei.it - Molise - Isernia

 
Mostra permanente di Cornamuse italiane e straniere
 


Mostra permanente di Cornamuse italiane e straniere di Isernia
 
L'Associazione Culturale Circolo della Zampogna č attiva a Scapoli fin dall'inizo degli anni Novanta con l'intento di promuovere e valorizzare la tradizione musicale lgata alla zampogna e alla cornamusa. Nel 1991 il Circolo della Zampogna ha istituito una Mostra Permanente di Cornamuse Italiane e Straniere, con l'intento di dare vita ad un polo di documentazione e di tutela di questo antico strumento. Con questa importante iniziativa, l'Associazione intendeva inoltre risvegliare l'interesse della comunitā locale e delle nuove generazioni e dare vita ad un centro di attrazione turistica, per richiamare un sempre maggiore numero di visitatori. La Mostra contava inizialmente venti strumenti, tutti di proprietā del collezionista Mauro Gioielli, raccolti nel corso di anni di ricerche e studi, sia in Italia che all'estero. Il numero degli strumenti č stato incrementato fino a raggiungere le attuali centoventi unitā, alcune delle quali sono state messe a disposizione dal Parco Nazionale, mentre altri strumenti provengono da donazioni di soci e simpatizzanti. L'esposizione č suddivisa in due sezioni, la prima č dedicata alle zampogne molisane e agli altri strumenti a sacco provenienti dall'Italia, mentre nella seconda sono ammirabili le cornamuse europee ed extraeuropee. Tra gli strumenti esposti figurano strumenti diversi dalle cornamuse, ma legati all'uso musicale degli aerofoni a sacco, mentre altri rappresentano il primo nucleo di una futura sezione dedicata agli strumenti etnici e tradizionali (oboi e flauti popolari di diversa provenienza, a cui si aggiungono idiofoni, membranofoni e cordofoni). Le cornamuse sono esposte divise secondo la loro provenienza, locale, italiana, europea o extraeuropea. L'esposizione č completata dalla presenza di una ricca documentazione iconografica, fotografica e documentaria e da elementi relativi al folclore e all'artigianato tipici del Molise. A richiesta vengono organizzati incontri con suonatori e costuttori di zampogne, oltre a proiezioni video e seminari.

Orari: da maretdė a domenica dalle 9.45 alle 13.00 e dalle 15.45 alle 19.00.
Ingresso: offerta libera.

Opinioni sul Museo
 
Nessuna opinione disponibile per questo museo!

Lascia la tua opinione --»
 


 
Ricerca in Musei.it
 



 
Altri Musei a Isernia
 

 
Musei nelle citta' limitrofe
 

 
Visita anche:
 
 »  Monumenti Isernia
 »  Palazzi Isernia
 »  Abbazie Isernia
 »  Eventi Isernia

Modifica scheda museo - Contatta Musei.it

Copyright © 2005/16 by Web Agency Midweb. Tutti i diritti riservati