Musei.it - Basilicata - Potenza

 
Museo d'Arte Sacra diocesano
 


Museo d'Arte Sacra diocesano di Potenza
 
Questo istituto culturale conserva una preziosa raccolta di oggetti sacri appartenenti a diversi periodi storici.
Sono esposti paramenti liturgici, argenteria di scuola napoletana del XVIII secolo, sculture in legno ed in marmo, dipinti e manoscritti. Sempre per ciò che concerne il soggetto sacro, sono molto interessanti gli oggetti in legno intagliati dagli artigiani locali ed ispirati da tematiche religiose.
Il Museo ospita anche una sezione archeologica, con reperti dei secoli IX a.C.- IV d.C. rinvenuti nella zona. Pregevole è il busto dell'Imperatore Giuliano l'Apostata, in marmo.
Acerenza divenne colonia romana, con il nome di Acherontia, nel periodo repubblicano. Tra il VII e il XII secolo d.C., la città ha vissuto il suo periodo più glorioso. Il Vescovo Leone II fece erigere una grandiosa Cattedrale, che doveva accogliere le spoglie del vescovo-martire Canio. La Chiesa per un secolo fu tempio greco ortodosso. In seguito, dal 1053 il Vescovo Godano, vide la propria autorità allargata ad altri centri circostanti, grazie all'appoggio dei sovrani normanni. Fece allora erigere una nuova e più imponente Cattedrale. Anche sotto la dominazione sveva ed angioina, Acerenza ritenne una posizione di considerazione e di importanza. Dal '500, con il passaggio sotto la nobiltà feudale, destino comune a molti altri centri dell'Italia meridionale, Acerenza vide compiersi il suo declino storico.

Ingresso gratuito.

Orari: 9-12 e 16-19.

Opinioni sul Museo
 
Nessuna opinione disponibile per questo museo!

Lascia la tua opinione --»
 


 
Ricerca in Musei.it
 



 
Altri Musei a Potenza
 

 
Musei nelle citta' limitrofe
 

 
Visita anche:
 
 »  Monumenti Potenza
 »  Palazzi Potenza
 »  Abbazie Potenza
 »  Eventi Potenza

Modifica scheda museo - Contatta Musei.it

Copyright © 2005/16 by Web Agency Midweb. Tutti i diritti riservati